Acciughe al verde

Annuncio Sponsorizzato
Tempo di Lettura : 2 minuti

Le acciughe al verde sono un antipasto di origine piemontese. Semplice da preparare e che fa sempre una gran figura ad un pranzo o all’ora dell’aperitivo, inoltre è un piatto veloce poiché si utilizzano le acciughe sotto sale.

La storia di questa preparazione risale al passato quando le acciughe, all’epoca meno costose del sale, venivano utilizzate per importare il medesimo evitando gli alti costi costi doganali. Arrivavano dalla Francia e dalla Liguria e vennero presto preparate e servite accompagnate dal tipico bagnetto verde per esaltarne ulteriormente il sapore.

Ecco qui la mia ricetta delle Acciughe al verde!

 

Acciughe al verde

Elisa GarelloElisa
Tipica ricetta piemontese preparata con acciughe, prezzemolo e aglio.
Preparazione 30 min
Portata Antipasti, Aperitivo
Cucina Piemontese
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 200 gr Acciughe sotto sale
  • 200 gr Prezzemolo fresco
  • 2 Spicchi d'aglio
  • 1 Uovo
  • 40 gr Pane raffermo
  • ½ Bicchiere Aceto di vino bianco
  • 80 gr Olio d'oliva
  • q.b. Sale

Istruzioni
 

  • Per preparare le acciughe al verde iniziate dissalando le acciughe.
    Mettetele quindi in ammollo per almeno mezz'ora in abbondante acqua, con un paio di cucchiai di aceto bianco.
  • Dopo di ché disponete i filetti su carta assorbente. Divideteli aiutandovi con il pollice, inseritelo partendo dalla coda e seguite la lisca centrale fino alla sommità della testa. Quindi aprite a libro l’acciuga e tirate via la lisca centrale.
  • Conclusa questa operazione comiciate a preparare il Bagnetto Verde (Bagnet Vert). Quindi, mettete il pane raffermo in una ciotola capiente e versateci sopra in modo uniforme mezzo bicchiere di aceto; lasciatelo da parte ad assorbire.
  • Nel mentre tagliate i gambi del prezzemolo per ricavarne solo le foglie. Sciacquatele con acqua e tamponatele con la carta assorbente.
  • Fate bollire l'uovo e una volta sodo ricavate il tuorlo.
  • In un mixer mettete le foglie di prezzemolo, il tuorlo d'uovo sodo, gli spicchi d'aglio, la mollica di pane ben strizzata e l'olio d'oliva.
  • Aggingete anche un pizzico di sale a piacere e frullate il tutto a piccoli scatti per qualche minuto fino a che non avrete una consistenza cremosa.
  • Infine, disponete le acciughe in un contenitore con i bordi alti e ricopritele bene con il bagnetto verde.
  • Lasciatele riposare in frigorifero almeno 3 ore e servite ora le vostre Acciughe al verde! Buon appetito!
Keyword Acciughe, Bagnetto verde
Elisa Garello
Informazioni su Elisa 43 Articoli
Sono nata a Cuneo nel 1999, attualmente sono una studentessa dell'Università di Torino, ma ho frequentato un istituto alberghiero dove mi sono specializzata nel settore della pasticceria. Amo cucinare sia piatti dolci che salati che vi proporrò su questo sito!