Bagnetto rosso

Annuncio Sponsorizzato
Tempo di Lettura : < 1 minuto

Forse è meno conosciuto rispetto al bagnet vert ma non per questo è meno buono. Stiamo parlando del bagnetto rosso, la deliziosa salsa piemontese usata tipicamente per accompagnare il bollito ma non solo. Il bagnet rus, infatti, può essere utilizzato anche per accostarsi ai formaggi, alle uova sode, al pane e alle verdure. Scopriamone la gustosa ricetta.

Bagnetto rosso

Elisabetta BerraElisabetta Berra
Preparazione 15 min
Cottura 40 min
Portata Contorno
Cucina Piemontese
Porzioni 6 persone

Ingredienti
  

  • 250 gr di Pomodori
  • 1 Peperone rosso
  • 1 Peperoncino rosso
  • 1 Cipolla
  • 2 spicchi di Aglio
  • 4 filetti di Acciughe sott'olio
  • 20 Capperi
  • 60 ml di Aceto
  • 4 foglie di Basilico fresco
  • q.b. Olio extravergine di oliva
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Sale fine

Istruzioni
 

  • Prendete il peperone, lavatelo e affettatelo a pezzi avendo cura di eliminare semi e filamenti.
  • Lavate e affettate il peperoncino e pelate e tagliate aglio e cipolla.
  • Ricoprite di olio extravergine di oliva il fondo di un pentolino.
  • Aggiungete i pezzi di peperone, peperoncino, aglio e cipolla insieme alle acciughe, ai capperi e al basilico.
  • Cuocete 5 minuti.
  • Prendete i pomodori, lavateli, tagliateli a metà e aggiungeteli alla cottura insieme all'aceto. Salate e cuocete per mezz'ora.
  • Aggiungete il prezzemolo, mescolate e cuocete per altri 5 minuti.
  • Spegnete il fuoco e trasferite in un frullatore a immersione.
  • Frullate per alcuni secondi al fine di ottenere una consistenza cremosa.
  • Lasciate raffreddare e usate il bagnetto rosso oppure conservatelo all'interno di un barattolo di vetro precedentemente sterilizzato.
Elisabetta Berra
Informazioni su Elisabetta Berra 14 Articoli
Appassionata di cucina